Home Page
Raduno al Resegone (01-03-2015)-Relazione

11° RADUNO AL RESEGONE  ( 01-03-2015 )


Domenica 1° marzo si è tenuto, come ormai di consuetudine, l'assalto al Resegone, che quest'anno raggiunge l'undicesima edizione. Punto di partenza a Morterone, dove i partecipanti hanno affrontato il percorso in salita che ha come traguardo il rifugio Azzoni e la croce. Il clima della giornata si è presentato soleggiato e gradevole, influendo tuttavia sulla qualità della neve, poco compatta e strutturalmente debole, specialmente durante le ore più calde della giornata.

Le persone presenti alla manifestazione erano circa 400, alcune attrezzate con sci d'alpinismo e ciaspole, altre semplicemente munite di fedelissimi scarponi. Una volta raggiunta la cima, i partecipanti sono stati accolti, oltre che dal bellissimo panorama, anche da tazze di thè caldo, offerte dal Cai Valmadrera.

Dopo una sosta per tirare il fiato e riposarsi dalla fatica, si riparte di nuovo, questa volta invertendo il percorso e quindi scendendo a Morterone, dove tutto è iniziato.

L'ultimo atto dell'assalto al Resegone si è svolto infatti nella sede della pro loco del comune di Morterone, dove i partecipanti sono giunti per mangiare un sempre gradito piatto di pasta e ritirare il gadget dell'evento. Dopo il pasto ha avuto inizio la lotteria a premi, seguita dalla premiazione.

Grande soddisfazione per il Cai di Molteno, primo classificato con circa 40 persone che hanno partecipato alla manifestazione. Premiato anche Ambrogio Sola, in quanto partecipante più anziano, sottolineando come abbia sempre affrontato questa sfida sin dalla sua prima edizione.

Un ringraziamento speciale va fatto a tutta l'organizzazione che ha permesso anche quest'anno lo svolgimento di questa splendida iniziativa, che riesce sempre a coniugare in modo vincente la passione per l'alpinismo e l'unione di chi la coltiva.

Un saluto a tutti coloro che hanno vissuto questa esperienza e un sentitissimo arrivederci per l'anno prossimo.

 

Roberta